Aliswing

La nostra interpretazione di “Alice nel paese delle meraviglie”
Un sogno che ha portato Lewis Carroll a scrivere di questo paese meraviglioso, l’unico interrogativo è stato quello di trovare il protagonista giusto..
Tutto accompagnato da brani swing!

“Quando tornerò a casa scriverò un libro su questo paese.. se mai tornerò a casa!”
«Che strada devo prendere?» chiese Alice.
La risposta fu una domanda: «Dove vuoi andare?»
«Non m’importa molto» rispose Alice
«Allora, – disse lo stregatto – non importa che strada prendi» disse il gatto.
«Purchè arrivi in qualche posto» , aggiunse Alice a mò di spiegazione.
«Ah per questo stai pure tranquilla – disse il gatto – basta che non ti fermi prima»
«Tagliategli la testa!»
«Prendi più te»
«Non ne ho ancora preso niente, non posso prenderne di più»
«Vuoi dire non puoi prenderne di meno, è facile prendere più di niente»
Ultimamente erano successe tante di quelle cose strane che Alice aveva cominciato a credere che di impossibile non ci fosse quasi più nulla
«Ma io non voglio andare fra i matti», osservò Alice.
«Be’, non hai altra scelta – disse il Gatto – qui siamo tutti matti»

Grazie a tutti i ragazzi che hanno partecipato entusiasti!!

Grazie a Riccardo Chiarotto per le foto e grazie al nostro tecnico di fiducia Carlo Gris per la gestione audio e luci!

Album completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.